Albania - tra storia e mare: partenza in nave con macchina a seguito: 8 giorni - 7 notti

StatusSu richiesta
Durata8 giorni / 7 notti
A partire da€ 290
DestinazioneEuropa
Tipologia Turismo e vacanze

Città: DURAZZO - KRUJE’ – TIRANA - BERAT – VALONA – APOLLONIA - GIROKASTRA – SARANDE –BUTHROTUM - RIVIERA ALBANESE

Programma

1° GIORNO: Durazzo
Arrivo a Durazzo  dall’Italia in traghetto,disbrigo delle formalità doganali e trasferimento dal porto in Hotel;sistemazione e visita della città.Pranzo libero. Dell’antica Dyrrachion c’è da visitare l’Anfiteatro,il Forum bizantino,i resti delle mura,le Torri veneziane e il Museo Archeologico;oggi Durazzo è il principale porto del Paese.Cena in libertà e in nottata rientro e pernottamento in hotel.


2° GIORNO: Durazzo – Krejè – Tirana - Durazzo
1°colazione in hotel e partenza per Krujè;città medievale vicino a Tirana il suo nome è strettamente collegato all’eroe nazionale del Paese G.Kastriot Skanderbeg,che nel XV° Sec.lottò strenuamente contro i turchi ,suggeriamo di visitare il Castello,il Museo e il Bazar medievale;pranzo libero con proseguimento dell’escursione a Tirana - Tirana è come Brasilia o Camberra ,cioè città relativamente nuove e senza quasi storia. Infatti fino all’indipendenza dell’attuale Albania era un centro molto modesto. Comunque un percorso di visita non può che cominciare da Piazza Skandeberg dove troviamo La Moschea di Et’ham Bey e di fronte la Torre dell’Orologio con a fianco il Palazzo della Cultura,il Museo Storico Nazionale .Lungo il boulevard Deshmoret si incontra in successione la Galleria d’Arte e il mitico Hotel Daiti dove Galeazzo Ciano e sua moglie Edda Mussolini allogiarono più di una volta.Per chi desidera una piccola ‘full immersion’ nell’attuale Albania consigliamo di visitare il ‘Block’ dove consumando un rakì o un caffè possiamo osservare l’attuale umanità albanese. Cena in libertà e in serata rientro a Durazzo e in Hotel.Pernottamento.


3° GIORNO: Durazzo-Berat
1°colazione in hotel e partenza per Berat’la città dalle mille finestre’.Pranzo in libertà.Considerata Città museo ha una storia antichissima.Fondata dai greci sulle Rovine di Antipatrea macedone,è costruita di fronte e sui pendii del monte Tomorr. Dominata da una grande fortezza cintata da ‘mure ciclopiche’da essa si domina la parte Bassa di Berat con il suo affollato bazar e le numerose botteghe artigiane.L’esistenza di una numerosa comunità di monaci ortodossi hanno dato vita ad uno dei più straordinari segreti della cultura albanese :le icone del maestro Onufri(XV°sec) che si possono tuttora ammirare nel Museo ad esso dedicato.Cena libera e in serata rientro e sistemazione in hotel per la notte.


4°GIORNO: Berat – Girokastro - Saranda
1°colazione in hotel e partenza per Girocastro  conosciuta come la ‘città di pietra’,e considerata dall’UNESCO come patrimonio dell’Umanità. Ismail Kadarè il più importante scrittore albanese così la descrive:Era una città strana che simile ad una creatura preistorica ,pareva essere apparsa d’improvviso ….tutto in quella città era antico e di pietra…si stentava a credere che sotto quel possente carapace ci fosse e si riproducesse la carne tenera della vita.E ancora…Era una città scoscesa, e aveva sfidato tutte le leggi dell’architettura e dell’urbanistica.Conosciuta anche come la Città dai’mille scalini’ è dominata da una fortezza costituita da una ragnatela di arcate e passaggi segreti,che ora ospita una raccolta d’armi antiche.Tutto attorno si ergono montagne maestose e cupe dove nelle sue valli è nata la cultura ‘tosca’ musulmana erudita e austera in contrapposizione alla ‘ghega’del Nord più individualista e per certi versi borghese.Pranzo in libertà e in serata si prosegue per Sarande.All’arrivo cena in libertà e sistemazione in hotel per la notte.


5° GIORNO: Sarande - Buthrotum
1°colazione in hotel e visita della città.Sarande si affaccia sul Mare Ionio praticamente di fronte all’Isola greca di Corfù.Conosciuta come la ‘città della luna di miele’ è infatti uno dei luoghi più turistici dell’Albania.Vicino a Sarande ci sono le rovine dell’antica città di Butrinti ed il parco con la fonte dell’’Occhio Blu’. Pranzo e cena in libertà e in serata rientro in hotel a Sarande.Pernottamento


6° GIORNO: Sarande - Valona – Riviera Albanese
1°Colazione in hotel e partenza per Valona lungo la strada che si può considerare per la bellezza incontaminata delle spiagge e del mare che si incontrano come la Riviera dell’Albania.Segnaliamo solo alcune località che forse vale la pena di spenderci un’intero soggiorno di relax: PIQERAS, CAPO PALERMO,DHERMI, pranzo e cena in libertà e all’arrivo in serata a Valona,sistemazione in hotel per la notte.


7° GIORNO:  Valona – Apollonia - Durazzo
1°colazione in hotel e visita della città. Secondo porto del Paese di Valona c’è da apprezzare e  godere soprattutto la sua splendida posizione naturale in una vasta baia della costa sud dell’Adriatico. Pranzo in libertà. Su di una collina a 12 km a Ovest di Fier si incontra Apollonia. Fondata dai greci in epoca romana diventò un centro di cultura tanto che G.CESARE vi mandò suo nipote il futuro Imperatore AUGUSTO a studiare .I resti di edifici greco romani comprendono un Odeon e un ‘bouleuturion’nonché le mura e un lungo portico.Cena in libertà e in serata all’arrivo a Durazzo sistemazione in hotel e pernottamento.


8°GIORNO: 1°colazione in hotel e durante la giornata imbarco sul traghetto per il ritorno in Italia.

La quota comprende


  • Assicurazione medico-bagaglio

  • HTL 3 stelle –camera doppia -1°colazione in tutte le località indicate nel tour



La quota non comprende

ingresso nei musei